Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Informative | Videosorveglianza

Data di pubblicazione:

venerdì 13 gennaio, 2023

Tempo di lettura:

6 min

Visualizzazioni

4

Ultimo aggiornamento:

venerdì 13 gennaio, 2023

Informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679

Soggetti Interessati alla videosorveglianza attiva sul territorio

Il Comune di Pregnana Milanese nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 di seguito ‘GDPR’, con la presente La informa che la citata normativa prevede la tutela degli interessati rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.

Finalità e base giuridica del trattamento: i Suoi dati personali di tipo comune (immagini, video e numero targa) saranno utilizzati per le seguenti finalità necessarie per l’esecuzione di un interesse pubblico o connesse all’esercizio di pubblici poteri:

  • a) incrementare la sicurezza urbana e la sicurezza pubblica nonché la percezione delle stesse rilevando situazioni di pericolo e consentendo l’intervento degli operatori; b) prevenire, accertare e reprimere gli atti delittuosi, le attività illecite e gli episodi di microcriminalità commessi sul territorio comunale e quindi ad assicurare maggiore sicurezza ai cittadini nell’ambito del più ampio concetto di “sicurezza urbana” ; le informazioni potranno essere condivise con altre forze di Polizia competenti a procedere nei casi di commissione di reati; c) tutelare gli immobili di proprietà o in gestione dell’Amministrazione Comunale e gli edifici pubblici e a prevenire eventuali atti di vandalismo o danneggiamento; d) identificare gli itinerari di afflusso e deflusso di veicoli o evacuazione dei cittadini, ai fini del piano di emergenza comunale; e) monitorare il traffico anche mediante utilizzo di telecamere che permettano il trattamento automatizzato del rilevamento delle targhe, con conseguente verifica presso i servizi web del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti se il veicolo risulta rubato, in possesso di regolare copertura assicurativa o revisione periodica, la cui base giuridica si individua in quanto disposto dagli artt. 80 e 193 del Codice della Strada; l’attività di monitoraggio può servire anche alla predisposizione di piani del traffico nonché per l’attuazione di eventuali deviazioni in caso di necessità dovute ad anomalie; f) identificare luoghi e ragioni di ingorghi per consentire il pronto intervento della polizia locale; g) alla rilevazione delle vie di maggiore intensità di traffico, i tempi di attesa dei servizi pubblici e quant’altro utile all’informazione sulla viabilità; h) ricostruire, ove possibile, la dinamica degli incidenti stradali; i) attivare uno strumento operativo di protezione civile sul territorio comunale; l) acquisire elementi probatori in fattispecie di violazioni amministrative o penali; m) per controllare situazioni di degrado caratterizzate da abbandono di rifiuti su aree pubbliche ed accertare l’utilizzo abusivo di aree impiegate come discariche di materiali e di sostanze pericolose; n) monitorare il rispetto delle disposizioni concernenti, modalità, tipologia ed orario di deposito dei rifiuti; o) verificare l’osservanza di ordinanze e/o regolamenti comunali al fine di consentire l’adozione degli opportuni provvedimenti. p) controllare gli accessi veicolari alla struttura dell’Ente; q) promuovere il territorio, anche con l’utilizzo di webcam o camera on-line;.

Modalità del trattamento. I suoi dati personali saranno trattati da soggetti autorizzati con le seguenti modalità:

  • Trattamento effettuato attraverso le telecamere presenti sul territorio comprese le telecamere mobili e le eventuali foto trappole. La conservazione delle immagini avverrà su supporti elettronici o magnetici osservando misure organizzative e tecniche appropriate per proteggere i dati personali dai rischi di distruzione, perdita, modifica, divulgazione e accesso non autorizzati.

Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6, 9, 32 del GDPR e mediante l’adozione delle adeguate misure di sicurezza previste.

I suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare, in particolare:

  • addetti all’ ufficio di Polizia Locale.

Comunicazione: I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti esterni (che potranno configurarsi come responsabili, titolari autonomi o contitolari) per:

  • comunicazione necessaria per attività istituzionale;
  • nell’ambito di soggetti pubblici e/o privati per i quali la comunicazione dei dati è obbligatoria o necessaria in adempimento ad obblighi di legge o sia comunque funzionale all’amministrazione del rapporto.

Diffusione: I suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.

Periodo di Conservazione. Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è:

  • 7 giorni salvo la necessità di maggior conservazione per finalità istituzionali o giudiziarie.

Titolare: il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Comune di Pregnana Milanese (Piazza della Liberta’, 1/3 , 20006 Pregnana Milanese (MI); P. IVA: 03890690153; contattabile ai seguenti recapiti: E-mail: sistemi.informativi@comune.pregnana.mi.it; Telefono: 02939671) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) designato dal titolare ai sensi dell’art.37 del GDPR è:

  • SIMONA PERSI (contattabile ai seguenti recapiti: E-mail: dpo@comune.pregnana.mi.it).

Reg.to UE 2016/679: Artt. 15, 16, 17, 18, 19, 21 – Diritti dell’Interessato

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, la loro comunicazione in forma intelligibile e la possibilità di effettuare reclamo presso l’Autorità di controllo.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

  1. dell’origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

  1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

13/01/2023