Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER ABITAZIONI IN LOCAZIONE

Sostegno alla locazione - Quinta edizione DGR N° XI/6970/2022

Data di pubblicazione:

lunedì 6 febbraio, 2023

Tempo di lettura:

4 min

Visualizzazioni

168

Ultimo aggiornamento:

lunedì 6 febbraio, 2023

Data di scadenza:

lunedì 10 aprile, 2023

MISURA DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER IL MANTENIMENTO DELL’ABITAZIONE IN LOCAZIONE
QUINTA EDIZIONE – DGR N° XI/6970/2022

Regione Lombardia, con il supporto degli Ambiti territoriali, intende promuovere misure a sostegno delle famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione e il contenimento dell’emergenza abitativa.

La presente misura consiste nel riconoscimento di un contributo economico finalizzato al mantenimento dell’abitazione in locazione nel mercato privato, anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti agli effetti dell’emergenza pandemica ed al rincaro dei prezzi e delle utenze, che pesano significativamente sulla situazione reddituale dei cittadini. Il contributo sarà di maggiore importo qualora il contratto di locazione verrà ricontrattato con passaggio a canone concordato o qualora abbia già questa forma giuridica. L’erogazione avverrà attraverso il trasferimento del contributo al proprietario dell’alloggio con il quale il titolare della domanda abbia un regolare contratto di locazione. Tale contributo potrà sostenere il pagamento di canoni di locazione non versati o da versare.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO
– Fino a N.4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.300,00 ad alloggio /contratto.
– Fino a N.8 mensilità di canone e comunque non oltre € 3.000,00 ad alloggio /contratto qualora il contratto di locazione venga ricontrattato con passaggio a canone concordato o abbia già questa forma giuridica
Non possono essere oggetto di contributo spese accessorie al canone (es. spese condominiali, utenze, polizze assicurative sulla casa, altro) anche se espressamente individuate nel contratto di locazione.

CHI PUO’ PARTECIPARE?

I nuclei familiari che hanno i seguenti requisiti:
a) non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
b) non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
c) avere un ISEE non superiore a € 23.000,00;
d) Risiedere da almeno sei mesi nell’alloggio oggetto del contributo, a far data dal momento di presentazione della domanda. Per residenza si intende l’iscrizione presso l’anagrafe comunale, all’indirizzo dell’alloggio per cui è richiesto il contributo.

Possono partecipare anche i cittadini che hanno chiesto/ricevuto il “bonus affitti” nelle precedenti edizioni!

DOCUMENTAZIONE  NECESSARIA

Invitiamo gli interessati a procurarsi in tempo tutta la documentazione necessaria per la presentazione della richiesta, e nello specifico:

  • ISEE in corso di validità, rivolgendosi al CAF ed altri centri convenzionati, oppure in autonomia tramite portale INPS al seguente indirizzo: https://servizi2.inps.it/servizi/IseePrecompilato/home.aspx
  • copia del contratto di locazione in essere
  • ricevuta della registrazione del contatto di locazione dell’Agenzia delle Entrate
  • copia di un documento di identità: Carta d’Identità, Permesso di Soggiorno, Rinnovo di Permesso di Soggiorno, per colore il cui permesso è scaduto
  • Codice Fiscale

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La raccolta e l’istruttoria delle domande saranno gestite dall’Agenzia dell’Abitare Rhodense (ADAR).
La presentazione delle domande avverrà tramite compilazione di un form on line, dove sarà possibile allegare la documentazione richiesta. La compilazione del modulo on line ha valore di autodichiarazione ai sensi del DPS 445/2000 in relazione a dati e fatti ivi riportati. Chiunque rilasci dichiarazioni mendaci o fornisca atti falsi incorrerà nelle sanzioni previste dall’art. 76 del DPR 445/2000
La domanda dovrà essere presentata dall’intestatario del contratto di locazione.
Sarà possibile presentare la domanda on line collegandosi alla pagina web dedicata presente sul sito www.adarhodense.it
Per ricevere assistenza nella compilazione on line della richiesta è possibile scrivere all’indirizzo
info@adarhodense.it  oppure parlare con un operatore, telefonando al numero: 02-36556625, nei seguenti orari:

– martedì e mercoledì: 9.30 – 13.00 e 14.00 – 17.30
– venerdì 9.30 – 12.30

In caso di documentazione carente, errata, o qualora si riscontrassero inesattezze o imprecisioni sui dati inseriti, gli operatori di ADAR potranno in qualsiasi momento richiedere integrazioni della domanda.

Il presente avviso pubblico ha decorrenza dal 06/02/2023. Le domande on line, debitamente compilate ecomplete dei documenti da allegare in formato digitale, dovranno essere inviate entro le ore 12.00 del10/03/2023.

Tutte le integrazioni richieste dagli operatori ADAR dovranno pervenire entro 10 giorni dalla chiusura del bando o entro 10 giorni dalla richiesta (se successiva al 10/03/2023). In caso di mancato riscontro entro i termini indicati dal presente avviso, le relative domande non saranno prese in considerazione per la formazione della graduatoria

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

06/02/2023