Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Avvio procedura V.I.C. e V.A.S. della prima variante generale al P.G.T.

ATTO FORMALE DI AVVIO del procedimento  Variante generale del Piano di Governo del territorio

PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DEL DOCUMENTO DI PIANO

Ai sensi e per gli effetti del comma 2, articolo 4, della L.R. 11.3.2005, n. 12 e s.m.i.

Procedura di verifica di assoggettabilità’ a valutazione ambientale strategica (VAS) della variante al Piano delle regole e al piano dei servizi

Ai sensi e per gli effetti del comma 2-bis, articolo 4, della L.R. 11.3.2005, n. 12 e s.m.i.

procedura di Valutazione di Incidenza

Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 5 del D.P.R. 8.9.1987, n. 357 e della Direttiva 92/43/CEE

L’Autorità PROCEDENTE d’intesa con l’autorità COMPETENTE  per la VAS

Ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute

  • nel D.lgs 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i., nella Legge Regionale 11 marzo 2005, n. 12 e s.m.i., negli “Indirizzi generali per la valutazione ambientale di Piani e Programmi” di cui alla D.C.R. VIII/351 del 13 marzo 2007, nella D.G.R. 27 dicembre 2007, n. 8/6420, nella D.G.R 30 dicembre 2009, n 8/10971, nella D.G.R. 10 novembre 2010, n. 9/761 e nella D.G.R. 25 luglio 2012, n. IX-3836;
  • nel D.P.R. 9 settembre 1997, n. 357, come integrato e modificato dal D.P.R. 12 marzo 2003, n. 120, e nella D.G.R. 8 agosto 2003, n 7/14106;

RENDE NOTO

  • l’avvio del procedimento relativo alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) della Variante Generale del PGT, articolata nella procedura di VAS del Documento di Piano e nella procedura di Verifica di assoggettabilità a VAS della Variante al Piano delle Regole e della Variante al Piano dei Servizi;
  • l’avvio del procedimento relativo alla procedura di Valutazione di Incidenza (VIC) della Variante Generale del PGTquali Soggetti competenti in materia ambientale, invitati a partecipare alla Conferenza di Verifica ed alla Conferenza di Valutazione:

INDIVIDUA

  • ARPA Lombardia
  • ASL n. 1 Provincia di Milano
  • Ente gestore del Parco Agricolo Sud Milano
  • Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia
  • Autorità competente in materia di SIC e ZPS
  • quali Enti territorialmente interessati, invitati a partecipare alla Conferenza di Verifica ed alla Conferenza di Valutazione:
  • Regione Lombardia (DG Agricoltura; DG Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile; DG Infrastrutture e Mobilità; DG Territorio, Urbanistica e Difesa del Suolo)
  • Città Metropolitana di Milano (Area Tutela e Valorizzazione Ambientale; Area Pianificazione Territoriale, Generale, delle Reti Infrastrutturali e Servizi di Trasporto Pubblico)
  • Comune di Bareggio (MI)
  • Comune di Cornaredo (MI)
  • Comune di Pogliano Milanese (MI)
  • Comune di Rho (MI)
  • Comune di Sedriano (MI)
  • Comune di Vanzago (MI)
  • Ente di Gestione della Riserva naturale regionale “Bosco di Vanzago” e del SIC “Bosco di Vanzago”
  • PLIS del Basso Olona Rhodense
  • Autorità di Bacino del Fiume Po
  • AiPO – Agenzia Interregionale del Fiume Po
  • quali Settori del pubblico interessati all’iter decisionale:
  • Consorzio di Bonifica Est Ticino – Villoresi
  • Consorzio del Fiume Olona
  • ATO – Ambito Territoriale Ottimale del servizio idrico – Provincia di Milano
  • AMiAcque del Gruppo CAP Holding SpA
  • SATAP SpA – Autostrada Torino Milano
  • RFI – Rete Ferroviaria Italiana – Gruppo ferrovie dello Stato Italiane
  • MOVIBUS – Provincia di Milano
  • TERNA SpA
  • ENEL Distribuzione SpA
  • SNAM SpA Rete Gas
  • Associazioni ambientaliste
  • Associazioni di volontariato
  • Associazioni di solidarietà sociale
  • Associazioni culturali e ricreative
  • Associazioni sportive
  • Enti morali
  • Organizzazioni Agricole
  • Organizzazioni degli Industriali
  • Organizzazioni delle Piccole Imprese
  • Organizzazioni degli Artigiani
  • Organizzazioni del Commercio
  • Organizzazioni Sindacali
  • Ordini Professionali

DEFINISCE

  • quale modalità di convocazione della Conferenza di Verifica, l’invio di avviso di indizione e richiesta di partecipazione, mediante comunicazione con posta elettronica, normale e/o certificata, che sarà inoltrato a seguito della messa a disposizione (e relativo avviso di messa a disposizione) del Rapporto Preliminare, per un periodo di 30 gg, presso gli Uffici comunali e tramite pubblicazione sul sito web SIVAS, e della conclusione del periodo previsto per la formulazione dell’espressione di parere da parte dei Soggetti competenti in materia ambientale e degli Enti territorialmente interessati;
  • quali modalità di Convocazione della Conferenza di Valutazione, l’invio di avviso di indizione e richiesta di partecipazione, mediante comunicazione con posta elettronica, normale e/o certificata, prevedendo almeno due momenti articolati in una seduta introduttiva, di presentazione e consultazione sul documento di Scoping, e in una seduta finale, di valutazione conclusiva, in cui illustrare la considerazione prestata alle osservazioni presentate e pareri pervenuti da parte dei Soggetti competenti in materia ambientale e degli Enti territorialmente interessati e per acquisire il parere dell’Autorità  competente in materia di SIC – gli avvisi di convocazione saranno inviati, mediante posta elettronica, normale e/o certificata, successivamente a quello di comunicazione di messa a disposizione, tramite caricamento di quest’ultima sul sito web del Comune e sul sito web SIVA, della documentazione (il Documento di Scoping, la Proposta di VG di PGT con Rapporto Ambientale e Sintesi Non Tecnica), e del termine previsto per l’espressione di parere.quali modalità di informazione e partecipazione del pubblico e di diffusione e pubblicazione delle informazioni

DEFINISCE

  • l’inserimento degli avvisi nel sito web del Comune di Pregnana Milanese sulla messa a disposizione della documentazione prodotta e dei provvedimenti assunti nell’ambito della procedura di VAS e di VIC della VG del PGT, con affissione, per questi ultimi, di apposito avviso anche all’Albo Pretorio;
  • il caricamento sul sito web del Comune della documentazione tecnica prodotta e dei provvedimenti assunti nell’ambito della procedura di VAS e di VIC della VG del PGT e di quella derivante dalla partecipazione dei Settori del pubblico;
  • il caricamento del Rapporto Preliminare, della Proposta di VG di PGT e correlato Rapporto Ambientale e Sintesi Non Tecnica, dei provvedimenti assunti dalle Autorità, sul sito web SIVAS;
  • l’inserimento di avvisi nel sito web del Comune di Pregnana Milanese sulle iniziative pubbliche in programma;
  • l’invito diretto per ogni evento, rivolto ai Settori del pubblico individuati ed inviato per tramite di messaggio di posta elettronica, semplice o certificata;
  • l’invito generalizzato per ogni evento, rivolto ai Settori del pubblico ed alla popolazione, per tramite di materiale cartaceo di pubblicizzazione dell’evento, da affiggere nelle bacheche e in spazi di frequentazione pubblica;

l’organizzazione di diversi momenti partecipativi, in forma di assemblee pubbliche plenarie o di gruppi di lavoro tematici, espressamente organizzati per i Settori del pubblico e la popolazione.

f.to L’AUTORITÀ PROCEDENTE PER LA VASGeom. Domenico Carnuccio

f.to L’AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VASArch. Elisabetta Amariti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/02/2021