21 MARZO – GIORNATA IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

L’Amministrazione Comunale ha aderito con atto deliberativo del 17/03/2021 all’iniziativa “Lenzuoliamo Milano” proposta da Libera Coordinamento di Milano e promossa dal Coordinamento Pace “La Pace in Comune” di Milano.

Il 21 Marzo è la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L’iniziativa di Libera propone ai Comuni  di adottare simbolicamente una vittima di mafia, scrivere il nome su un lenzuolo ed esporlo alla finestra.

L’Amministrazione Comunale ha deciso di adottare RENATA FONTE una giovane donna pugliese brutalmente assassinata fuori casa nella notte tra il 31 marzo e il primo aprile del 1984 al rientro dopo un Consiglio Comunale. Il suo assassinio è stato il primo omicidio di mafia commesso nel Salento, a seguito delle sue denunce degli illeciti ambientali e delle oscure speculazioni edilizie a Porto Selvaggio.

La motivazione della scelta di Renata Fonte trova la sua motivazione nell’impegno politico attivo, che essa ha sempre mantenuto fino al giorno del suo assassinio, rivolto alle donne e alla società mai disgiunto dall’interesse a salvaguardare l’integrità civile e morale del suo territorio come testimonia la sua dirigenza del Comitato per la Tutela di Porto Selvaggio.

Ecco la nostra adesione

#memoriaeimpegno #lenzuoliamomilano

Per approfondimenti sulle vittime innocenti delle mafie rinviamo al sito https://vivi.libera.it/it-ricerca_nomi

Di seguito il volantino dell’evento LenzuoliamoMilano